I migliori programmi portatili per PC

Conoscere cosa sono i programmi portatili e una lista dei migliori da utilizzare con un dispositivo USB.

I migliori programmi portatili per PC 10

Introduzione

In questo articolo ho selezionato una serie di applicazioni da tenere sempre a disposizione. Una cassetta degli attrezzi sempre utile.

 

Installer Vs Portable

Quando scegliamo di scaricare un programma per Windows, a volte ci vengono presentate più opzioni di download. Nell’immagine un esempio di versioni proposte dall’autore del software.

I migliori programmi portatili per PC 11

Il download con Installer è la versione del programma che prevede una procedura di installazione.
Un programma installato dovrà essere necessariamente tolto dal PC con la procedura di disinstallazione di Windows. La versione a 64 bit è consigliata per chi ha un sistemi operativo che lo supporta (per approfondire Quale versione di Windows ho nel mio PC? – Lidweb.net). Infine abbiamo la versione portatile (portable) distribuita sotto forma di archivio ZIP da compattare in una cartella..

In questo articolo vediamo cosa sono i programmi portatili, i vantaggi e svantaggi e suggerimenti su alcuni tools assolutamente da scaricare.

 

 

 

Cos’è un programma portatile?

Un programma portatile (in inglese portable software) è un applicativo pronto all’uso che non richiede una procedura di installazione fatto salvo la semplice compressione in una cartella desiderata.

Le applicazioni portatili di solito offrono le stesse funzionalità e vantaggi delle versioni normali del tuo software preferito ma non senza disporre del programma di installazione.
Ciò significa che le app portatili si avviano cliccando sul relativo programma eseguibile e tutti i file associati al suo funzionamento sono contenuti in una singola cartella.

È possibile eseguire queste applicazioni direttamente da un’unità USB o da una cartella sincronizzata tra PC.

Queste applicazioni solitamente non modificano il registro di Windows o lasciano i file di configurazione sul computer (host) sul quale vengono avviate.
Ciò è particolarmente utile in situazioni in cui non si dispone dei diritti amministrativi per installare software, su computer pubblici in una biblioteca, università o al lavoro.

 

Come si usa un programma portatile

Per utilizzare un programma portatile basta recarsi nella pagina di download di chi lo distribuisce e scegliere la versione portable solitamente compressa in un archivio (ZIP, RAR, ecc.).

Procedi a scompattare tutto il contenuto in una cartella del PC o del tuo dispositivo USB. Se l’archivio è in formato ZIP puoi utilizzare Windows. Per altri formati puoi usare un programma come 7zip.

Ti consiglio di creare una cartella nel PC dal nome, per esempio, Programs_portable dove scompattare tutti gli archivi dei programmi portatili. Per avere un rapido accesso a questi programmi puoi creare un collegamento sul desktop, tasto destro del mouse e scegli dal menu contestuale la voce crea collegamento; sfoglia il disco e inserisci il percorso del file eseguibile.

Se non abbiamo creato un collegamento sulla scrivania di Windows, l’avvio di un programma portatile è comunque semplice.
Basta utilizzare Esplora file, posizionarsi nella cartella dove abbaiamo scompattato il programma e i suoi accessori e cliccare due volte con il tasto sinistro del mouse sul file eseguibile, quello con estensione .EXE.
L’estensione di un file appare solo se hai messo la spunta sulla voce estensioni dei file in Esplora file di Windows.
Altrimenti puoi riconoscere il programma eseguibile dall’icona che lo rappresenta.
Se necessario, alcuni programmi richiedono i privilegi di amministratore per essere avviati poiché richiedono un accesso ad informazioni protette dalla funzione di Windows Controllo Account Utente (UAC) .

 

I migliori programmi portatili per PC 12

 

Piccola nota: leggo a volte che questo tipo di programmi sono definiti programmi portabili invece di portatili. Portabile significa che è disponibile per vari sistemi operativi ed è una traduzione frettolosa del termine portable in inglese. Stand alone è un’altra definizione inglese che identifica i programmi che non richiedono installazione.

L’archivio di un programma portatile solitamente comprende tutte i file necessari al funzionamento, librerie DLL e altri file di configurazione o di interfaccia. Alcune applicazioni potrebbero aver bisogno di librerie Framework .NET o C++ installate nel PC. L’autore da sempre le istruzioni necessarie su cosa scaricare ma ciò accade quasi sempre su applicazioni datate che hanno bisogno di librerie vecchie.

 

 

Perché utilizzare software senza installazione?

Ecco alcuni motivi che dovrebbero convincerti ad utilizzare software portatile.

  • Quando vuoi utilizzare un programma su PC dove non sei autorizzati ad installare nuove applicazioni.
  • Se non vuoi sporcare troppo Windows con installazioni invadenti che modificano il registro di sistema o che copiano nel disco librerie e componenti all’interno delle cartelle di Windows.

Ma perché un programma portatile a volte richiede i privilegi di amministratore per essere avviato?
Il programma lo può richiedere su quelle applicazioni che devono accedere a dati importanti del PC come per esempio un inventario completo dell’hardware o software del computer oppure per tutti quei software che devono  leggono nel registro di sistema.

Se vuoi esser sicuro che l’applicativo che vuoi utilizzare in versione portatile non farà modifiche al vostro sistema operativo, puoi consultare il sito portablefreeware. In questo sito troverete schede dettagliate su programmi portatili con particolare evidenza sulle eventuali modifiche che questi applicativi apportate al sistema operativo.

Una considerazione sugli aggiornamenti del programma portatile.
Se non previsto come funzionalità all’interno dell’applicativo, gli aggiornamenti di sicurezza devono essere fatti manualmente sovrascrivendo la vecchia versione con la nuova rilasciata dal produttore. Fai sempre questa operazione perché l’aggiornamento migliora le funzionalità dell’applicazione e ripara eventuali vulnerabilità.

I vantaggi e svantaggi di un programma portatile.

Pro!

  • Non richiede installazione, basta scompattare in una cartella l’applicativo e suoi file e lanciare l’eseguibile.
  • Può essere utilizzato con una Pendrive USB, un disco portatile o su PC che non permettono installazione di nuovi programmi.
  • La maggior parte dei programmi non modifica il sistema operativo come il registro di sistema.
  • Per cancellare il programma basta cancellare la cartella nella quale è stato scompattato l’archivio.
  • Per spostare il programma oppure fare il backup basta copiare la cartella in un’altra locazione del PC o dispositivo di memorizzazione.

Contro!

  • Alcuni programmi, per funzionare al meglio, richiedono i privilegi di amministratore.
  • L’aggiornamento ad una nuova versione, deve essere fatto manualmente scaricando nuovamente l’applicativo.
  • L’associazione dell’applicazione ad un determinato tipo di file come per esempio la scompattazione di un file RAR con 7ZIP deve essere fatta manualmente. Per farlo tasto destro del mouse sul file e scelta dell’applicazione che lo gestirà.

 

Dove scaricare programmi

Ti segnalo alcune risorse dove scaricare le versioni aggiornate di moltissimi programmi portatili,
Questi siti, aggiornate da volontari, distribuiscono gratuitamente o con una donazione facoltativa software portatili.
Alcuni di questi mettono a disposizione anche un cosiddetto Launcher ovvero un programma che elenca e avvia i programmi della collezione.

Ne segnalo alcune che ritengo le più aggiornate:

PortableApps
Oltre 40o applicazioni gratuite. Disponibile un lanucher per raccoglierle e avviarle con una comoda interfaccia.

Winpenpack
Centinaia di applicazione portatili a disposizione con un menu

Gli applicativi proposti da questi siti sono tutti assolutamente gratuiti con regolare licenza freeware oppure open source.
I programmi commerciali che trovate in rete in forma portatile funzionante (come per esempio Adobe Photoshop portable) non sono legali.

Nel prossimo paragrafo selezione di programmi portatili, suddivisi per categoria, che ritengo utili e meritevoli di utilizzo.

 

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO
Come tutti gli articoli del network, anche questo sarà modificato e integrato con nuove applicazioni portatili

Indice download rapido

 ■ Backup e archivio
Dsynchronize – Sincronizzazione file
 ■ Grafica e editing immagini
Fast Stone Image Viewer – Browser e editor immagini
 ■ Produttività
Libre Office portable – Alternativa Microsoft office
QuiteRss.org – RSS reader
 ■ Utility per il sistema operativo
Ditto – Gestore appunti (clipboard)
Everything – Ricerca file
Ggfxplorer – Inventario hardware e software
 ■ Grafica e editing immagini
Telegram Desktop – Client messaggistica su PC

 

Descrizione dei programmi

Backup e archivio

Dsynchronize
DSynchronize è una piccola ma potente utility per la sincronizzazione dei file che può duplicare il contenuto di due directory su un PC. Essendo un’applicazione portatile, l’installazione di DSynchronize non è necessaria, quindi puoi eseguirla da qualsiasi dispositivo. L’interfaccia utente di questa utility di backup può disorientare a causa nelle numerose funzionalità presenti. Disponibile sul sito dell’autore la traduzione in italiano di quasi tutta l’interfaccia. DSynchronize è un’utilità comoda e veloce che può essere utilizzata per mantenere una copia di backup dei file che può essere facilmente recuperata in un secondo momento.
Ti consiglio il flag su queste opzioni:
– Salva settaggi in uscita;
– Anteprima sincronizzazione (non effettua operazioni di copia ma simula il risultato);
– Scrivi log su disco;
– Verifica la copia;
– Precalcola tempo (ETA).
Gratis per Windows

 

Grafica, immagini editing

Fast Stone Image Viewer
FastStone Image Viewer è un vero coltellino svizzero per la gestione della grafica e delle foto.
È un un browser di immagini , un convertitore ed editor veloce, un downloader di immagini da schede SD, un visualizzatore di file RAW, un cattura schermo e moltissimo altro. Ha una buona gamma di funzioni che includono la gestione delle immagini, il confronto, la rimozione dell’effetto occhi rossi, l’invio di e-mail, il ridimensionamento, il ritaglio, il ritocco e le regolazioni del colore.
La sua modalità a schermo intero intuitiva fornisce un rapido accesso alle informazioni EXIF, al browser delle miniature e alle principali funzionalità tramite barre degli strumenti nascoste che si aprono quando il mouse tocca uno dei quattro bordi dello schermo.
Altre caratteristiche includono una lente d’ingrandimento di alta qualità e una presentazione musicale con oltre 150 effetti di transizione, oltre a transizioni JPEG senza perdita di dati, effetti ombra esterna, annotazione delle immagini, supporto per scanner, istogramma, selezione formato di stampa e molto altro.
Supporta tutti i principali formati grafici (BMP, JPEG, JPEG 2000, GIF animati, PNG, PCX, PSD, EPS, TIFF, WMF, ICO, CUR e TGA) e i formati RAW delle fotocamere digitali più diffusi (CR2, CR3, CRW, NEF, NRW, PEF, RAF, RWL, MRW, ORF, SRW, X3F, ARW, SR2, SRF,RW2 e DNG).
Gratis con donazione all’autore per Windows 10 e versioni precedenti

 

Produttività

QuiteRss.org
QuiteRSS è un lettore di feed RSS / Atom multilingua e multipiattaforma ed open source.
Alcune sue funzionalità sono:
– Browser incorporato (core Webkit) con Adblock configurazione proxy;
– Filtri feed e notizie: nuovi (con notifica), non letti, speciali, eliminati (per notizie fino al riavvio dell’applicazione);
– Procedura guidata importazione feed automatica o manuale;
– Feed di aggiornamento automatico: all’avvio oppure ad intervalli prestabiliti;
– Pulizia automatica alla chiusura con criteri prestabiliti;
– Abilita / Disabilita le immagini nell’anteprima delle notizie e possibilità di nascondere l’albero dei feed;
– Mostra nuovi o non letti feed con contatore notizie sulla barra delle icone;
– Interfaccia con tasti di scelta rapida e controllo aggiornamenti software.
Gratis per Windows


Libre Office portable
LibreOffice Portable è una versione portatile completa di LibreOffice per Windows, che include un elaboratore di testi, un foglio di calcolo, uno strumento di presentazione, un pacchetto di disegno e un database, confezionata come app portatile , in modo da poter prendere tutti i tuoi documenti e tutto ciò di cui hai bisogno per lavorare con loro ovunque tu vada. È confezionato in formato PortableApps.com in modo che possa funzionare con la piattaforma PortableApps.com e il suo aggiornamento automatico e app store, lavorare con altri menu portatili o funzionare da solo da un’unità USB, cloud o locale. Ed è open source e completamente gratuito.
LibreOffice è confezionato per uso portatile da PortableApps.com con il permesso e l’assistenza di The Document Foundation.
Gratis per Windows 11 e versioni precedenti.

 

 

Utility per il sistema operativo

Ditto
Ditto
è un’estensione degli appunti standard di Windows. Salva ogni elemento inserito negli Appunti consentendo di accedere in un secondo momento. Ditto ti consente di salvare qualsiasi tipo di informazione che può essere inserita negli appunti, testo, immagini, html, formati personalizzati.
Gratis per Windows 10

 

Everything

Tra le migliori app portatili per la tua cassetta degli attrezzi. Questa applicazione è un’ottima alternativa alle ricerche effettuate dal menu Start di Windows.
È
uno strumento che individua istantaneamente file e cartelle per nome file utilizzando anche i caratteri Jolly .
A differenza di Windows, la ricerca visualizza inizialmente ogni file e cartella sul tuo computer.
Si digita un filtro di ricerca per limitare quali file e cartelle vengono visualizzati.
Alcune c
aratteristiche:
• Con o senza installazione
Interfaccia utente pulita e semplice
Indicizzazione rapida dei file
Ricerca rapida
Aggiornamento in tempo reale.

Può essere installato anche come servizio di Windows per migliorare le performance.
Gratis per Windows


Ggfxplorer
GFXplorer è uno strumento che consente di trovare o avere a portata di mano tutte le informazioni tecniche più importanti, sia hardware che software, del PC.
Grazie all’interfaccia utente basata su schede e alle varie categorie disponibili, tutte le informazioni sono facili e veloci da leggere, e se la lettura non è sufficiente: è possibile esportare tutte le informazioni in un file di testo normale (TXT) o Rich Text ( RTF) per essere visualizzato ovunque e da chiunque senza essere di fronte al PC interessato; ogni volta che si presenta la necessità, ricevere assistenza tecnica o aiuto su un forum o via e-mail è molto più semplice con informazioni dettagliate sul tuo sistema!
Inoltre, la scheda Strumenti fornisce l’accesso diretto a una vasta gamma di programmi di utilità di Windows, utile se è necessario eseguire una manutenzione rapida.
GFXplorer può anche essere facilmente aggiornato online ed è disponibile sia in inglese che in italiano.
Gratis per Windows 2000 XP Vista 7 8 8.1 10 11

 

 

Utility varie

Telegram Desktop
La nota app di messaggistica disponibile per smartphone Android e Apple, ora utilizzabile anche come programma Windows sul desktop. Non richiede installazione e si aggiorna dietro semplice richiesta all’avvio.
Gratis per Windows 11 e versioni precedenti

 

 

Conclusione

Una collezione di programmi per Windows che puoi portare ovunque con un dispositivo USB (disco esterno/pendrive/sd/…) che non hanno bisogno di installazione e che possono essere tranquillamente avviati dal PC.
Programmi gratuiti e utili da tenere a portata di mano su una chiavetta USB oppure da avere nel PC senza nessuna installazione ma solamente pronti all’uso.

 

 

Per approfondire

Le migliori app portatili per il tuo software Toolbox | TechSpot