Velocizza il PC con i RAM Disk

Programmi gratuiti per velocizzare il nostro PC sfruttando i RAM DISK. Consigliati per chi ha una buona dotazione di memoria installata.

 

Velocizza il PC con i RAM Disk 19

Introduzione

Ci stiamo sempre più abituando all’utilizzo di dischi SSD con una velocità di caricamento dei dati molto più alta rispetto ad un disco meccanico tradizionale.

Ma cosa c’è di più veloce di un disco rigido SSD? La risposta è semplice, la RAM.

Già dai tempi del DOS, con il comando RAMDRIVE, si sopperiva alla scarsa velocità dei supporti magnetici caricando in memoria alcuni programmi del sistema operativo.

Seguendo quel concetto, anche con i moderni PC, si può sfruttare la RAM per velocizzare le applicazioni. Unico requisito richiesto è di avere abbastanza memoria installata sul nostro PC o notebook.

Un disco virtuale (RAM Disk o RAM Drive) può caricare la maggior parte dei dati di uso frequente nella RAM rendendo il computer ancora più veloce anche rispetto all’utilizzo di un disco SSD (allo stato solido).

 

Usare la RAM come un disco velocissimo

Se hai abbastanza RAM, diciamo almeno 16 GB, perché non usarla a tuo vantaggio potenziando il tuo sistema?

Alcuni software di terze parti consentono di caricare i file temporanei in una locazione precisa, che può essere associata ad un RAM DISK. Un esempio per tutti è Adobe Photoshop, il quale consente di specificare dove salvare i suoi file temporanei di cache.

Un RAMDisk è creato da un programma, il quale prende in prestito una parte della memoria di sistema e la utilizza come unità disco. Al disco virtuale viene assegnata una lettera di sistema (E:, F:, G:, ecc.), alla stessa stregua di un disco o partizione fisica già presente sul disco. Più RAM ha il tuo computer più grande è il RAM Disk che puoi creare.

Nei prossimi paragrafi scoprirai alcuni programmi gratuiti per creare il tuo RAM DISK.

 

Il RAM DISK non è il Rady Boost

Il RAM DISK non è da confondere con la tecnologia Ready Boost presente nei sistemi operativi Windows dalla versione 7 in poi.

ReadyBoost è una tecnologia di disk caching  introdotta da Microsoft, che permette di rendere più veloci e reattivi i computer con dischi tradizionali. ReadyBoost crea una cache aggiuntiva su una USB Flash Drive (SD o Pendrive)

Con il diffondersi di dischi SSD, questa tecnologia è da ritenersi superata. Aveva un senso quando si volevano velocizzare gli accessi a dischi meccanici lenti.

Ecco alcuni tool di terze parti per creare RAM Drive da utilizzare con il tuo PC.

 

 

 

ImDisk Toolkit

Velocizza il PC con i RAM Disk 20

Con ImDisk puoi montare file di immagine da disco rigido, cd-rom o floppy e creare uno o più RAMdisk con parametri predefiniti. Questo tool all-in-one include ImDisk Virtual Disk Driver e la libreria DiscUtils che estende il numero di formati di file immagine supportati e aggiunge diverse interfacce grafiche (GUI) e funzionalità.
La pagina dell’autore è qui.
Giudizio: 3,5/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi:  Windows XP, Vista, 7, 8, 8.1 10 (32 64-bit).
Licenza: open source (gratis)

 

QILING Disk Master Free

Velocizza il PC con i RAM Disk 21

QILINK è un programma che ha tante funzionalità: Disaster recovery per backup domestici, RAM Disk per velocizzare il PC, controllo partizioni, salvataggio memoria ed altro.

La funzione ramdisk migliora le prestazioni e la velocità complessive del sistema. Il disco RAM può migliorare le prestazioni complessive del sistema. I file temporanei frequentemente accessibili dal sistema o da altre applicazioni e la lettura e la scrittura della memoria RAM sono molto maggiori rispetto al disco rigido reale, quindi il disco RAM può migliorare le prestazioni complessive del sistema; disco rigido aggiuntivo e il supporto di archiviazione SSD ha il suo limite di tempi di lettura e scrittura, il disco RAM migliora anche la vita di un vero disco rigido. Alcune funzionalità sono riservate alle versioni a pagamento.

  • Salvare i dati del disco RAM nel file.
  • Una chiave per impostare la directory temporanea sul disco RAM.
  • All’avvio del sistema, l’applicazione carica automaticamente il disco RAM.

Giudizio: 3,5/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi:  Windows 7 8 10
Licenza: freemium (gratis)

 

RAM Disk Tool

Velocizza il PC con i RAM Disk 22

StarWind RAM Disk prende una parte della RAM e crea un dispositivo di archiviazione virtuale utilizzabile come disco dalle prestazioni straordinarie. StarWind RAM Disk crea un disco virtuale ad alte prestazioni dalla RAM, offrendo una soluzione quasi perfetta per scenari di test e sviluppo, casi di risoluzione dei problemi o altre implementazioni di nicchia, in cui le dimensioni e la volatilità dei dati non contano molto.
Ultima versione del programma del 2018.
Giudizio: 3/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi:  Windows 7 8 10
Licenza: freeware (gratis)

 

OSFMount – Mount Disk Images & Create RAM Drives

 

Velocizza il PC con i RAM Disk 23

 

OSFMount è un software per il cosiddetto montaggio di supporti ottici quali CD come le immagini ISO. Con il montaggio simula l’utilizzo di un lettore ottico e permette di utilizzare ed avviare immagini ISO o RAW.
Oltre a questa funzione, il tool ti consente la creazione di dischi RAM.
Come detto più volte il disco RAM dà maggiori vantaggi di velocità rispetto all’utilizzo di un disco rigido. Migliora l’utilizzo di applicazioni che richiedono frequenti accessi al disco come database, file della cache di giochi oppure file di cache del browser. Un ulteriore vantaggio è la sicurezza, in quanto il contenuto del disco non è memorizzato su un disco rigido fisico ma piuttosto in una RAM volatile che alla chiusura del sistema si cancella.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi:  Windows
Licenza: open source (gratis)

 

Zero3K/ERAM Open Source RAM Disk

Velocizza il PC con i RAM Disk 24

ERAM è un software OpenSource per creare RAM Disk. Questo strumento utile consente di utilizzare la RAM come unità di archiviazione su un computer Windows.
Con questo tool è possibile accelerare il caricamento e l’esecuzione di programmi che effettuano continue scritture/letture di file temporanei. Ha un limite di dimensione di 4 GB.
Giudizio: 3/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi:  Windows XP Vista 7 8 10
Licenza: open source (gratis)

 

Conclusione

Se hai un PC con abbastanza memoria, valuta la possibilità di velocizzare le operazioni di scrittura e lettura con questi tool, anche se possiedi un SSD.

 

Risorse selezionate dal web

12 Free RAMDisk vs SSD – 10x Faster Read Write Speed via RAM Virtual Disk (geckoandfly.com)