Pubblicato il / by GiampiMen / in Software, Recensioni

Recuperare file da schede memoria con PhotoRec

Aggiornato il

Una guida per recuperare immagini da una memory cards con errore di filesystem con PhotoRec.

Errore Il volume non contiene un file system riconosciuto

Introduzione


Può succedere che per vari motivi la chiavetta USB o la nostra scheda di memoria, che contiene fotografie o dati personali, non venga più riconosciuta da Windows.

Un classico errore è il mancato riconoscimento del file system oppure la richiesta di Windows di formattare l’unità.


Errore: E’ necessario formattare il disco nell’unità F (Windows 10)

I motivi dell’errore sono vari:

  • problemi hardware del dispositivo (il più grave);
  • un mancato scollegamento della scheda con l’apposita funzionalità di Windows presente nella barra di stato (errore recuperabile).

Personalmente mi sono ritrovato con una scheda SD (SecureDigital) con errore di file System.

All’interno erano memorizzati file (fotografie) in formato .RAW

Con l’aiuto del programma gratuito PhotRec ho potuto recuperare l’intero contenuto.

 

Guida all’utilizzo di Photorec


L’applicativo Photorec è gratuito (donazione all’autore facoltativa). E’ portatile ed è compatibile con i sistemi Windows fino alla versione 10. Non è tradotto (localizzato) in italiano ma è semplice da usare.

Configurazione programma

 

Ecco come procedere al recupero dei dati:

  • Scarica il programma Photorec dal sito dell’Autore;
  • Scompatta il file archivio ZIP in una cartella del PC;
  • Avvia, con doppio click, il programma qphotorec_win.exe;
  • Crea nel PC una cartella per il recupero dei files (p.e. D:\REC);
  • Indica al programma il percorso della cartella appena creata (D:\REC);
  • Sotto la scritta ‘Please select a media to recover from’ seleziona l’unità da recuperare;
  • Scegli (se vuoi) il tipo di file da recuperare in ‘File Formats’;
  • Avvia la procedura di recupero cliccando su ‘Search’ e incrocia le dita 🙂

 


Avviata fase di recupero informazioni


Recupero concluso

Conclusa la scansione dovresti ritrovare una serie di file che ti consiglio di salvare su un dispositivo diverso da quello corrotto.

 

Conclusione


Il programma si è dimostrato valido nel recupero delle immagini perse. Ovviamente ogni guasto di una SD  ha la sua storia. Se devi fare lunghi reportage fotografici, è consigliato dotarsi più SD ed alternarle nella memorizzazione delle immagini. In questo modo puoi ridurre il rischio di perdere dati importanti poiché la probabilità che si guastino contemporaneamente tutte le SecurDigital è minore.
Macchine fotografiche di alta gamma dispongono di doppi slot di memorizzazione dove è possibile inserire due SD con salvataggi contemporanei. Alcuni apparecchi provvisti di WiFi o blutooth consentono un download continuativo sul clod con l’utilizzo di specifiche app.

Pro!

  • Programma di facile utilizzo;
  • Utilizzabile da interfaccia Windows e da riga di comando;
  • Dallo stesso autore disponibile una versione per il recupero delle partizioni TestDisk.

Contro!

  • Non è localizzato in italiano;
  • Documentazione (in inglese) nel sito dell’autore;
  • Ultima versione del 2015;
  • Non è infallibile 😉

 

Download


PhotoRec

Genere: Software desktop
Giudizio: 4,5/5
Lingua: ENG
Programma portatile: si
Compatibilità: Windows 10 versioni 32 e 64 bit e precedenti
Licenza: gratis


 

Altri articoli consigliati


Programmi per organizzare foto e immagini nel PC

 

 

Tags: