Pubblicato il /by lidweb/ in Software, Compilation

Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD

Aggiornato il 19/06/2020 by lidweb

In questo articolo alcuni strumenti per verificare le prestazioni e la salute del disco con Windows.

Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 1

Introduzione


L’hard disk sia meccanico (HDD) che allo stato solido (SSD) è una parte di vitale importanza del PC poiché contiene tutti i nostri dati personali e i programmi che utilizziamo quotidianamente.
Per questo è importante avere sempre una copia su un altro disco delle informazioni salvate su di esso.
In questo articolo ti suggerisco alcuni programmi per verificare le prestazioni hardware e soprattutto per monitorare la salute del disco per cercare di evitare disastrose perdite di dati causate da guasti hardware.
Ovviamente vale sempre il consiglio di fare sempre una copia del disco periodicamente,

La Tecnologia S.M.A.R.T.


La sigla S.M.A.R.T (Self-Monitoring Analysis and Reporting Technology) è un sistema di monitoraggio per i dischi rigidi del computer.
Tramite appositi programmi è possibile leggere diversi indicatori forniti dal disco di affidabilità attraverso i quali è possibile anticipare eventuali malfunzionamenti e correre così ai ripari per salvare i dati.
La lettura di questi indicatori ci permette di valutare se il disco fisso è in salute oppure se l’unità è in procinto di guastarsi dandoci così il tempo di copiare tutti i dati o di creare un’immagine del disco e copiarla su un altro hard disk.
SMART non è una tecnologia infallibile ma può essere utile per cercare di prevedere guasti ed evitare perdita di dati importanti.
Per quanto riguarda i dischi allo stato solido (SSD) privi di meccanica è più difficile prevedere in anticipo una eventuale dipartita. Questi dischi hanno il problema che il guasto è immediato e non da molte avvisaglie anche se i dischi attuali hanno buoni indici di durabilità.
Ti consiglio la lettura dell’articolo La durata degli SSD è un parametro di cui preoccuparsi? di ilSoftware.it

Identificare il tipo di disco con Powershell


Con Windows 10 esiste un modo rapido per identificare il disco installato del PC.
Clicca su START.
Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 2
Digita la frase Windows Power Shell.
Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 3
Aperta la finestra di Windows Powershell digita il seguente comando:
PowerShell “Get-PhysicalDisk | Format-Table -AutoSize”
ed ecco il risultato sul PC dove ho effettuato il test.
Il comando non ha bisogno dei privilegi di amministratore.
Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 4
Se vuoi puoi avviare lo script tramite un file BATCH (un file con estensione .BAT) in questo modo.
Apri il tuo editor testuale come NOTEPAD o BLOCCO NOTE.
Scrivi al suo interno il comando
PowerShell “Get-PhysicalDisk | Format-Table -AutoSize”
nel file e salvalo con un nome a scelta, per esempio TESTDISK.PS1
Creiamo un altro file sempre con il blocco note che salveremo con il nome TESTDISKRUN.BAT
All’intero scrivi questi due comandi:
PowerShell -NoProfile -ExecutionPolicy Bypass -Command “& ‘C:\nomecartella\TESTDISK.PS1′”
pause
In questo modo puoi eseguire il comando direttamente da desktop eseguendo il file TESTDISKRUN.BAT.

 

Download software


Qui ti propongo alcuni tool non legati a nessun produttore hardware che sono molto utili per monitorare la salute dei nostri dischi e per fare un test sulle prestazioni hardware.

CristalDiskInfo

Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 5

Questa utility gratuita è un strumento utile per analizzare i dischi rigidi sul tuo sistema.
Può monitorare le tue unità e assicurarti che funzionino in modo ottimale.
Visualizza temperature, tassi di errore, problemi di alimentazione e altro.

Le caratteristiche principali di CrystalDiskInfo includono:

  • Visualizza attributi S.M.A.R.T.
  • Mostra stato di salute e temperatura.
  • Imposta allarme al raggiungimento di temperature elevate.
  • Mostra gradi Celsius e Fahrenait.
  • Mostra grafici di utilizzo e di errore.
  • Mostra informazioni sull’HDD quali firmware, tipo interfaccia, modalità di trasferimento, funzionalità supportate e capacità.
  • Effettua il test su dischi esterni USB.
  • Versione per sistemi operativi a 32 e 64 bit.
  • Possibilità di avviare il programma all’accensione di Windows per un monitoraggio continuo.
  • Controlli ad intervalli regolari del disco.
  • Invio di notifiche di sistema in caso di errori anche via mail.
  • Disponibile con installazione o portatile.

Compatibile con i seguenti sistemi operativi: Windows XP/Vista/7/8/8.1/10 e Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019 ed è utilizzabile con qualunque marca di disco.

Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 6

CrystalDiskInfo

Genere: Software desktop
Giudizio: 4,5/5
Lingua: ITA
Programma portatile: si
Sistemi operativi: Windows 10 e versioni precedenti
Licenza: open source (gratis)

Hddscan


Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 7
HDDScan è un’utilità freeware per la diagnostica del disco rigido (sono supportati anche array RAID e unità Flash USB).

Il programma può verificare la presenza di errori nel dispositivo di memorizzazione (blocchi danneggiati e settori danneggiati), mostrare gli attributi SMART e modificare alcuni parametri HDD come AAM, APM, ecc.

HDDScan può essere utile per eseguire il “test fitness” regolare per l’unità e prevedere il suo degrado, così sarai in grado di prevenire la perdita di dati e fare il backup dei tuoi file prima di dover contattare il servizio di recupero dati.

Inoltre, il software può essere utilizzato come monitor della temperatura del disco rigido e lettura / scrittura e per ogni test viene visualizzato un grafico delle prestazioni di riferimento.

Le caratteristiche includono:

  • Test di salute delle tue unità.
  • Previsione la durata delle tue unità in base al degrado.
  • Rapporto completo S.M.A.R.T delle tue unità.
  • Test di lettura e scrittura.
  • Sistema di cancellazione sicura del disco.
  • Identificazione hardware.
  • Monitor temperatura.
Ha anche delle funzionalità da utente avanzato.
Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 8
Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 9

Hddscan.com

Genere: Software desktop
Giudizio: 4,5/5
Lingua: ENG
Programma portatile: n/d
Sistemi operativi: Windows 10 e versioni precedenti
Licenza: freeware (gratis)

 

 

 

CrystalDiskMark


Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 10

CrystalDiskMark è una applicazione per fare veloci test delle prestazioni (performance) dei tuoi hard disk.
Il programma permette letture sequenziali e test di velocità lettura/scrittura random sul disco.
Supporta HDD, SDD e dischi esterni.

Funzionalità di CrystalDiskMark:

  • Misurazione velocità di scrittura/lettura sequenziale.
  • Misura scrittura/lettura random 512KB, 4KB, 4KB (Queue Depth=32).
  • Selezione test data (Random, 0Fill, 1Fill).
  • Supporto multi linguaggio.

I risultati del benchmark  può essere salvato in formato testo o HTML e inviato online per comparare i risultati.

Tools per monitorare prestazioni e salute hard disk e SSD 11

Esempio di benchmark di un HDD esterno

Crystalmark.info

Genere: Software desktop
Giudizio: 4,5/5
Lingua: ITA
Programma portatile: si
Sistemi operativi: Windows 10 e versioni precedenti
Licenza: open source (gratis)

 

 

 

Conclusione


In questo articolo ti ho consigliato tre tool per monitorare la salute del tuo disco con gli attributi SMART e un programma per verificare le prestazioni in termini di velocità di lettura/scrittura.

Risorse selezionate dal web


Altri articoli consigliati


Tags: