Pubblicato il /by lidweb/ in Software, Compilation

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web

Aggiornato il 10/08/2020 by lidweb

Programmi per navigare in maniera sicura, con poca pubblicità, per visualizzare contenuti web in maniera anonima ed evitare censure su Android, Linux, MacOs e Windows.

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 1

Introduzione


In questo articolo ti propongo alcuni browser meno conosciuti\ rispetto ai soliti più utilizzati quali  Chrome, Firefox, Safari (Apple), Microsoft Edge (Windows 10) e Opera.

Nell’articolo troverai alcuni browser che sono già configurati o predisposti per una navigazione internet in maniera sicura, anonima evitando al massimo la creazione di profili dell’utente in base alla sua navigazione, con VPN integrate per aggirare i blocchi a risorse disposte dai governi locali.

Alcuni di questi programmi propongono collegamenti ad server proxy per camuffare il proprio indirizzo IP. Gli indirizzi dei server proxy che si frappongono tra noi e il sito che intendiamo visitare sono solitamente predefiniti.

Per quale motivo dovremmo navigare in maniera anonima?

– Per evitare il tracciamento pubblicitario della navigazione;
– Per evitare i filtri imposti all’accesso di alcuni siti;
– Per nascondere il proprio indirizzo IP.

 

Cos’è un browser?


Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 2

In informatica il browser è un’applicazione per la navigazione di risorse sul web. Tali risorse sono  pagine web con contenuti statici, interrativi o multimediali come immagini o video. L’ambiente di navigazione e il World Wide Web più comunemente denominato web. L’indirizzo che vogliamo raggiungere è detto URL (più comunemente denominati link) per esempio https:/www.lidweb.net.

 

Personalizzare il browser


E’ possibile navigare in maniera sicura ed anonima anche personalizzando il tuo browser preferito.

Con Firefox, nell’articolo Firefox (modified and tweaked for privacy) di Restoreprivacy.com, vengono proposte delle modifiche da effettuare sul browser per renderlo più sicuro e meno invasivo sulla privacy.

Opera, pur essendo un programma commerciale che ha bisogno della pubblicità per sopravvivere, si presta ad essere personalizzato con le estensioni per renderlo più sicuro ed anonimo. Ti ricordo che questo browser si basa sul codice di Chrome e pertanto può utilizzare le estensioni di Chrome. Inoltre ha già una VPN gratuita e illimitata che ti aiuta a superare le limitazioni imposte da alcuni paesi.

Per la normale navigazione ti consiglio di installare due browser, uno senza estensioni che ti serve per l’e-commerce  conosciuti,  per accedere al tuo home banking, ai registri elettronici scolastici,  al cassetto fiscale ed altro, ed un altro con estensioni e configurazioni per per visitare siti meno conosciuti o con pubblicità invasive o meno conosciuti.

E’ possibile aumentare il grado di sicurezza e i filtri pubblicitari di alcuni browser con alcuni add’ons, leggi l’articolo Estensioni per navigare sicuri con il browser e Windows.

 

Navigazione anonima o incognito


La navigazione anonima od in incognito disponibile in tutti i browser. E’ una modalità di utilizzo del browser che cancella i dati della sessione di navigazione effettuata (url, cache, ecc.) alla chiusura del browser. Non cancella eventuali download o link salvati. Questa modalità non garantisce l’anonimato dell’utente sul web.

Ecco la terminologia utilizzata in alcuni browser:

  • Chrome la chiama Navigazione in incognito.
  • Edge ha il nome InPrivate.
  • Firefox la chiama Navigazione Anonima.
  • Opera la chiama Navigazione Riservata.
  • Safari la chiama “Navigazione Privata.

Questo tipo di navigazione, alla chiusura del browser, cancella tutti i dati (cookies, cache) dei siti visitati e non memorizza le stringhe di ricerca.
Se il tuo PC è in una rete aziendale o soggetta al controllo di un firewall, l’amministratore di sistema potrà risalire ai siti che hai visitato.

 

Voglio essere veramente anonimo su internet


Elemento indispensabile per una navigazione sicura e soprattutto anonima è navigare utilizzando una VPN. La VPN è una connessione criptata tra due punti. La tua navigazione è ina sorta di tunnel e non può essere intercettata e i tuoi dati non sono visibili in chiaro.
Per avere un grado di sicurezza (quasi) assoluta devi utilizzare browser appositamente configurato per accedere alla rete TOR.
Pensiamo, ad esempio, un giornalista che vuole evitare la censura di stato. In questo caso è indispensabile utilizzare una rete che garantisca un assoluto anonimato.
TOR ti permette di essere anonimo a patto di seguire tutti i consigli di configurazione di chi ha sviluppato il progetto.
In un recente passato, la presenza di bug nel software hanno fato si che anche la rete TOR diventasse vulnerabile. Successive patch hanno risolto il problema.
Per questo è importante avere sempre il software più aggiornato e seguire le indicazioni di utilizzo. Leggi l’articolo Pericoloso bug di sicurezza nella darknet di Tor.

E’ disponibile anche la rete I2P che crea una specie di tunnel tra il mittente e il destinatario per rendere anonima la navigazione.

Le due reti, TOR e I2P hanno vantaggi e svantaggi. Nella pagina I2P compared to TOR
troverai una comparazione delle funzionalità e della terminologia utilizzate nei due ambienti.

 

Differenza tra Web, DeepWeb e il DarkWeb


Due parole per indicare cos’è il Web, DeepWeb e il DarkWeb, che raggruppati prendono il nome di Darknet.

Il web (World Wide Web) rappresenta tutte quelle informazioni che sono disponibili alla consultazione e soprattutto che possono essere indicizzate dai robots dei motori di ricerca come Google, Bing ed altri.

Il DeepWeb o Invisible web è tutto ciò che non può essere indicizzato dai motori di ricerca. Si pensi, per esempio, a tutta la documentazione non raggiungibile perché a pagamento oppure protetta da password o semplicemente perché si è preferito non farla indicizzare dai motori.

Il Dark Web è un ulteriore livello del DeepWeb.
E’ la parte di internet più oscura, dove si possono trovare traffici illeciti, contenuti illegali e malware. Nel Dark web si possono raggiungere i siti con dominio .onion. Da utilizzare con cautela.

Per accedere al deep e dark web occorrono sono necessari software o strumenti specifici. È possibile che i protocolli convenzionali utilizzati su Internet non funzionino.

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 3

In questa rappresentazione grafica, puoi notare come il web sommerso darknet, che comprende il deep e il dark web, sia molto più vasto del web visibile e più conosciuto.

Alcuni articoli che consiglio di leggere per approfondire l’argomento:

What makers the dark web so dangerous? (Pcage)

TOR Anonymity: Things Not To Do While Using TOR (Fossbytes,com)

 La differenza tra deep web e dark web (Medium.com)

What Is The Difference Between Deep Web, Darknet, And Dark Web? (Fossbytes.com)

 

 

Come verificare se la mia navigazione è anonima


Per avere una una navigazione anonima è indispensabile avere un buon servizio di VPN.

Puoi  verificare quale è il tuo indirizzo IP con il sito Ipleak.net oppure con i tanti siti ricercabili attraverso il motore di ricerca..

Esisto, inoltre,  alcuni siti dove puoi verificare se la tua navigazione è anonima e sicura.

Tra le varie web app che si possono trovare sul web consiglio l’utilizzo di Privacy check by Digital.co.
Questo strumento si occupa di  verificare le tracce che un utente si lascia dietro mentre naviga. Priavacy check controlla a fondo le impostazioni inerenti la privacy del browser che si sta utilizzando, mostrando all’utente in sette diverse categorie i dati che il browser invia al sito web visitato. L’obiettivo dei suoi creatori è quello di dare maggior consapevolezza di quali dati possono essere utilizzati dai siti web e dagli inserzionisti pubblicitari per creare un profilo dell’utente. Il test offre anche suggerimenti su come migliorare la privacy durante la navigazione web.

Nell’articolo (in inglese) di Pcmag.com troverai vari suggerimenti e link per navigare in anonimato  How to stay anonymous online

Da tempo si ritiene che gli indirizzi IP e i cookie siano le uniche impronte digitali digitali affidabili utilizzate per tracciare le persone online. Con le moderne tecnologie web hanno permesso  ci sono nuovi modi per identificare e tracciare gli utenti a loro insaputa e senza alcun modo per evitarlo. Su BrowserLeaks puoi trovare una serie di strumenti di test della sicurezza delle tecnologie web che ti mostreranno che tipo di dati di identità personale siano visibili.

Impostare il browser predefinito


Ricordati che se vuoi utilizzare uno di questi browser sempre per le tue navigazioni, lo devi impostare come programma predefinito.

Per farlo devi cliccare sul pulsante Start e poi digitare App predefinite.
Nei risultati della ricerca seleziona App predefinite.

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 4

In browser Web seleziona il browser attualmente elencato e quindi selezionare il browser che vuoi utilizzare di default.
Nell’immagine ho impostato Firefox come browser di default.
Per qualsiasi problema puoi reimpostare il programma predefinito.

 

Cosa è una VPN?


L’acronimo VPN (Virtual Privacy Network) identifica una rete privata che per accedere bisogna effettuare un login con delle credenziali. E’ un servizio che permette di collegarsi a due punti della rete in maniera privata e criptata. Navigare con una VPN ci consente di avere privacy, anonimato e sicurezza dei dati. Le migliori VPN sono a pagamento. Quelle offerte da alcuni browser sono utili per bypassare i limiti geografici imposti dai provider durante la navigazione e per limitare al minimo l’identificazione dei nostri dati perosnali (indirizzo IP ed altro). Non garantiscono un anonimato assoluto.

Leggi l’articolo Le migliori VPN gratuite e a pagamento.

Consiglio la lettura di questa guida pratica VPN: cos’è, come funziona e a cosa serve una Virtual Private Network di Cybersecurity360.

 

Download browser


 Avast Secure browser

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 5

Browser basato sul codice a sorgente aperto di Chromium che ti aiuta a navigare in sicurezza, evitando tracciamenti e senza pubblicità.
Ha la stessa interfaccia di AVG Secure browser.
Giudizio: 4/5
Lingua: ITA
Software portatile: no
Sistemi operativi: Android – Mac – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 AVG Secure browser

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 6

Un browser veloce, sicuro, personalizzabile e riservato.
AVG Secure browser vuole offrire il massimo livello di privacy e sicurezza in un’interfaccia familiare e intuitiva. A differenza dei browser tradizionali, AVG Secure Browser vuole assicurare protezione e riservatezza totale dei dati fin dal primo utilizzo.
Alcune funzionalità:
– Modalità di navigazione in privato;
– Blocco automatico degli annunci;
– Completa integrazione con AVG AntiVirus e AVG Secure VPN;
– Applicazione forzata della crittografia HTTPS;
– Protezione dagli script di tracciamento;
– Mascheramento della fingerprint del browser.
Il programma carica un elemento d’avvio per l’aggiornamento automatico del software.
Giudizio: 4/5
Lingua: ITA
Software portatile: n/d
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Brave

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 7

Browser veloce con Adblock integrato e controllo dei tracciamenti della navigazione. Propone una navigazione privata con la rete TOR e ricerca con il motore DuckDuckgo. Propone un programma Brave Rewards che ti consente di guadagnare token visualizzando gli annunci. Personalmente mi riservo, in un prossimo futuro, di provare questa funzionalità. Al momento (giugno 2020) non ci sono ancora banner pubblicitari. Il programma installa un elemento d’avvio per l’aggiornamento del browser.
Giudizio: 3,5/5
Lingua: ENG
Software portatile: no
Sistemi operativi: Linux – MacOs – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Epic

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 8

Epic è un browser basato sul codice di Chromium che è lo stesso di Chrome.. Con Epic è possibile navigare senza tracciamenti.
Premendo l’icona dell’ombrello, in alto a destra, è possibile attivare tutti quegli strumenti di privacy come il blocco pubblicità, blocco dei tracker, il blocco dei plugin, privacy. Epic ha la VPN (un proxy) integrata come estensione esterna. Premendo il tasto in alto a destra che ha la forma di due spine da attaccare colorate di rosso, si può attivare la VPN gratuita con possibilità anche di scegliere il paese da cui connettersi.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: si
Sistemi operativi: Apple iOs – Android – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Iridium

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 9

Un browser basato sul codice Chromium che garantisce velocità e  rispetto della privacy. Rispetto al codice di partenza i programmatori hanno lavorato per incrementare la sicurezza, la privacy e disabilitando funzioni non necessarie. Qui il documento che spiega le differenze.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: si
Sistemi operativi: CentOs – Linux – MacOs – Windows
Licenza: Open Source (gratis)


 Maxton

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 10

Un browser che punta sulla velocità di navigazione e sulla facilità di download di video e musica. Il programma filtra anche la pubblicità invasiva. La sua funzione Ad-Hunter è in grado di bloccare pagine, immagini e pubblicità noiose o pericolose. L’interfaccia e la modalità di navigazione (mouse o tastiera) è personalizzabile.
Giudizio: 3,5/5
Lingua: ITA
Software portatile: si
Sistemi operativi: Windows
Licenza: Open Source (gratis)


  Palemoon

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 11

Pale Moon è un browser open source basato su Goanna disponibile per Microsoft Windows e Linux che ha come obiettivo l’efficienza e la personalizzazione dell’interfaccia.
Pale Moon ti offre un’esperienza di navigazione è un progetto indipendente che deriva dal codice di  Firefox / Mozilla di alcuni anni fa, con funzionalità e ottimizzazioni selezionate per migliorare la stabilità e l’esperienza utente del browser, offrendo al contempo personalizzazione completa e una raccolta di estensioni e temi per rendere il programma molto personalizzato.
Giudizio: 3,5/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi: Windows – Linux – Mac
Licenza: Open Source (gratis)

 


 Tor browser bundle

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 12

Tor Browser Bundle ti permette di utilizzare la rete Tor su Windows senza bisogno di installare ulteriore software. Disponibile la versione a 32 o 64 bit. Una guida al software la trovate qui da ilSoftware.it. L’indirizzo IP viene cifrato ed appare in questo modo: 2a0b:f54c0:16c:7::1, Nella rete TOR sono raggiungibili i domini .onion. Gli indirizzi (URL) con questo protocollo appaiono con una sintassi simile a questa: http://b34xhb2k4jfnbuyk.onion/
Con tutte le cautele del caso e con una VPN, con questo strumento è possibile accedere al Deep web.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: no
Sistemi operativi: Android – Linux – MacOs – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Ur browser

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 13

Un altro browser che permette di scegliere tra tre livelli di protezioni. Dispone anche di una VPN che si attiva poi usando il tasto tondo in alto a destra sull’interfaccia principale. La prima volta bisogna fare una registrazione con indirizzo email per creare un account.Utilizzando la VPN è possibile scegliere da quale nazione tra quelle predefinita far passare la connessione.
Durante l’installazione viene aggiunto un driver di OpenVPN tecnologies.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: no
Sistemi operativi: Apple iOs – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Vivaldi

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 14

Il browser con molte funzionalità quali il controllo della privacy non tracciando o salvando dati personali. Altre funzionalità sono: blocco degli annunci pubblicitari indesiderati, inserimento note mentre navighi, personalizzazione dell’interfaccia per esempio aggiungendo siti alla barra laterale, scorciatoie di tastiera per accedere alle varie funzionalità, cattura screenshot, modalità scura, ecc. Aggiornamenti automatici.
Giudizio: 4/5
Lingua: ITA
Software portatile: no
Sistemi operativi: Android – Windows
Licenza: freeware (gratis)


 Waterfox

Browser per navigare anonimi e sicuri nel web 15

Browser con varie funzionalità quali: niente telemetria, raccolta dati personali limitata, supporto a tecnologia Java e Silverlights, ecc. Richiede poche risorse hardware. Compatibile con gli add’ons di Firefox.
Giudizio: 4/5
Lingua: ENG
Software portatile: n/d
Sistemi operativi: Linux – MacOs – Windows 7 8 10
Licenza: freeware (gratis)


 

 

Conclusione


Il miglior software? Credo sia impossibile dirlo. Ognuno dei programmi proposti ha una funzionalità che può essere utile. Alcune caratteristiche possono essere aggiunte con appositi plug-in. Ricordati che per avere una navigazione veramente anonima e sicura devi utilizzare una VPN e una rete criptata come TOR e I2P.

 

 

Risorse selezionate dal web


Best anonymous browsers of 2020 : free and paid privacy software and tools (Techradar.com)

 

Altri articoli consigliati


 

 

Tags: